sabato 7 agosto 2010

Mozzarella in carrozza "a’missinisa"

Questo sfizioso piatto fa parte dei cosiddetti rustici che potete trovare nelle rosticcerie di Messina che è la città dove sono nata ma da dove sono emigrata ancora piccolissima con la mia famiglia, ma quando ci si tornava per le vacanze la mia mamma me ne comprava sempre.
Ne vado matta, assaggiate anche voi.

Ingredienti:

12 fette di pan carrè
3 uova, 200 g pangrattato
300 g mozzarella per pizza ( è più asciutta)
250 g besciamella
sale, olio per friggere

Procedimento:

Preparare tutti gli ingredienti; tagliare a fette la mozzarella, versare il pangrattato in un piatto largo e profondo così che durante l’impanatura non fuoriesca, sbattere le uova in una ciotolina anche questa un po’ grande e preparare la besciamella  nel modo seguente:  
in un pentolino sciogliere 1 cucchiaio di burro con 1 cucchiaio abbondante di farina;
aggiungere  a filo 250 ml di latte sempre mescolando finchè la salsa si addensa, salare, spegnere il fuoco e far  raffreddare quel tanto che basta affinchè la besciamella si solidifichi un po’.

A questo punto potete incominciare a preparare i sandwich: prendere una fetta di pancarrè, spalmare uno strato di besciamella, mettere sopra due o tre fettine di mozzarella e ricoprire con un'altra fetta di pancarrè su cui avrete spalmato un altro po’ di besciamella.
Immergere nell’uovo sbattuto il toast di mozzarella che avete preparato facendolo inzuppare  bene bene dopodichè tuffatelo nel pangrattato facendo aderire bene la mollica di pane  soprattuto sui bordi. Continuate così con il resto delle fette di pancarrè.

A questo punto scaldare abbondante olio per friggere in un tegame con i bordi alti e quando è ben caldo immergervi i toast impanati, abbassare la fiamma perché si bruciano facilmente e quando sono
dorati toglierli con una paletta e adagiarli su carta scottex per qualche minuto.

Serviteli subito così filano!



Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino