sabato 21 agosto 2010

Panzanella Toscana


Essendo siciliana di nascita ma toscana di adozione, nella mia cucina oltre alle prelibatezze della mia regione preparo anche qualche squisitezza toscana come per  esempio questo classico piatto fresco e gustoso ottimo sia come antipasto che come contorno al posto del pane.

Ingredienti:

400 g di pane casalingo tipo toscano
400 g di pomodori ciliegini (oppure 8 san marzano)
1 cipolla dolce tipo tropea
basilico
olio ex vergine di oliva a piacere
3 cucchiai di aceto
sale

Procedimento:

Tagliare il pane a fette cercando di eliminare la crosta. Spezzare la fette grossolanamente con le mani e metterle in una terrina contenente un bicchiere abbondante di acqua con l’aceto.

Sempre con le mani cercate di mescolare il pane con l’acqua affinché si ammorbidisca.
Io non amo inzupparlo troppo se no diventa un po’ pappetta quindi regolatevi voi con  l’acqua sappiate che il pane deve essere bagnato e morbido ma sempre consistente.

Lasciate riposare il pane circa 15 minuti nell’acqua e aceto e nel frattempo tagliate a pezzettini i pomodori, la cipolla, e il basilico.

Trascorso il tempo prendete il pane e strizzatelo bene bene con le mani, mettetelo quindi in una capiente insalatiera e versatevi sopra il composto di pomodori, cipolla e basilico. Salate a piacere e versatevi abbondante olio ex vergine di oliva, mescolate bene affinché il pane si insaporisca.

Mettete in frigo qualche ora prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino