giovedì 19 agosto 2010

Polpette con pisellini



Un classico della cucina direi che mette tutti d’accordo e che si mangia  sempre volentieri ma attenzione sembra un piatto facile ma vi assicuro che poche persone sanno fare veramente delle buone polpette. Spesso sono troppo dure o troppo morbide, troppo pane o troppa carne insomma anche io ci ho messo un po’ per imparare a farle bene e adesso non mi posso lamentare.

Ingredienti:

350 g carne macinata
2 uova
150 g di pane grattugiato (io vado a occhio ma più o meno dovrebbe essere così)
prezzemolo tritato
uno spicchio di aglio tritato
2 cucchiai di parmiggiano grattugiato
sale q.b  pepe
1 barattolo di polpa a cubetti
200 gr pisellini surgelati
1 cipolla
½ bicchiere olio ex vergine di oliva
sale q.b

Procedimento:

Preparate le polpette: in una terrina impastare con le mani il macinato, il pane, le uova, l’aglio e il prezzemolo tritati finemente e il parmiggiano. Amalgamare tutti gli ingredienti e regolare di sale e di pepe. Se l’impasto vi sembra troppo morbido aggiungete ancora pan grattato se troppo duro mettete un po’ di latte, questo dipende dalla grandezza delle uova.

Fate delle  polpettine grandi quanto un’ albicocca schiacciandole un pò con il palmo della mano fino ad esaurire tutto l’impasto. Appoggiatele su un piatto e preparate il sughetto.

Fate rosolare una cipolla tagliata a rondelle nell’ olio ex vergine, versate i piselli e fate cuocere ancora 7 / 8 minuti dopodichè buttate dentro la polpa di pomodoro a cubetti, salate e fate cuocere qualche minuto con il coperchio.

Aggiungete ½ bicchiere di acqua al sugo, metteteci dentro le polpette, coprite e fate cuocere lentamente avendo cura di girare le polpettine dopo circa 15 minuti e versando un goccio d’acqua ogni tanto se il sughetto risultasse troppo asciutto.

Per la cottura sono comunque sufficienti circa 30 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino