sabato 7 agosto 2010

Pasticcio di verdure

Sfogliando un libro di ricette light (sono sempre a dieta), ho trovato questa ricetta a base di pane raffermo e verdure che mi ha incuriosito perciò mi sono messa subito all’opera avendo  anche del pane duro da fare fuori, ebbene vi assicuro che il risultato è ottimo. Più buono di quello che pensavo!

Ingredienti:

500 g di bietola o spinaci o tutte e due
500 g di pane raffermo tipo casalingo
300 g di fontina ( io ho usato pecorino fresco perché non avevo la fontina)
2 cucchiai olio ex vergine di oliva
1 bicchiere scarso di brodo di dado vegetale o di carne a scelta vostra

Procedimento:

In una padella scaldate l’olio e mettete la verdura lavata e spezzettata (io ho usato quella surgelata) e insaporitela con sale e pepe. Saltatela in padella circa 10 minuti poi spegnete e lasciate riposare. Nel frattempo sistemate in una teglia da forno,  uno strato di fette di pane tagliate sottili, uno di verdure e uno di fontina a fette.

Proseguite nello stesso modo fino ad esaurire gli ingredienti terminando con la fontina (io ho aggiunto anche qualche goccia di passata di pomodoro e una spolverata di grana).

Spruzzate la superficie con un po’ di brodo (non troppo se no diventa una zuppa) e mettete
in forno già caldo a 180° per circa 10/15 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino