lunedì 23 agosto 2010

Salame di melanzane




Guardando la trasmissione della prova del cuoco ho trovato interessante questa pasta a base di ricotta con cui poter fare le torte salate. Potete tranquillamente usarla al posto della pasta sfoglia o della brisè ma è molto meno grassa perché non contiene burro.
Io ho fatto questo “salamone” ripieno  ma voi potete usarla e farcirla come preferite.


Ingredienti:

250 g ricotta
250 g farina
½ bicchiere di acqua
1 cucchiaino scarso di sale
Ripieno:
1 melanzana
1 scamorza
1 barattolo di pomodori pelati
sale, basilico
2 spicchi di aglio
olio ex vergine di oliva

Procedimento:

Impastate la farina e la ricotta con l’acqua e il sale. L’impasto deve essere morbido ma asciutto quindi se vi sembra il caso potete aggiungere ancora un po’ di farina. Formate una palla, copritela e lasciatela riposare.

Nel frattempo tagliate la melanzana a fette spolveratela di sale e lasciate spurgare per almeno ½ ora. Preparate il sughetto versando in un tegamino l’olio, due spicchi d’aglio schiacciati e i pelati che avrete ridotto a pezzetti con un coltello. Salate e fate addensare la salsa.  Basteranno circa 15 minuti di cottura.
Prima di spegnere il fuoco, aggiungete qualche foglia di basilico e togliete gli spicchi di aglio.

Mentre il sugo si raffredda grigliate le melanzane su una gratella dopo averle sciacquate bene sotto l’acqua. A questo punto prendete la pasta, stendetela formando un rettangolo e procedete alla farcitura distribuendo la salsa di pomodoro, le melanzane e la scamorza a fette. Prendete un lato del rettangolo e arrotolatelo su sé stesso. L’operazione vi  risulterà più facile se avrete steso la pasta su un foglio di carta forno.

Dopo aver formato il salsicciotto spennellatelo con acqua e olio e infornate a 200° per circa 25 minuti. Prima di affettarlo lasciatelo raffreddare un pochino altrimenti si taglia male.

Cotto e sbafato!

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino