sabato 17 luglio 2010

Pollo allo yogurt


Ho trovato questa ricetta in uno di quei giornaletti che ti regalano i supermercati e mi ha un po’ incuriosito, così ho deciso di provarla. Nonostante io sia amante della cucina semplice tipo  “trattoria” devo dire che  mi è piaciuta moltissimo e adesso è diventato uno dei miei piatti preferiti.

Ingredienti:

1 pollo diviso in pezzi ( io lo compro già così al supermercato)
1 cipolla
Rosmarino
Una bustina di zafferano
Brodo vegetale
Olio ex vergine di oliva
Un bicchiere di vino bianco
1 vasetto di yogurt bianco
Sale

Procedimento:

in un capiente tegame antiaderente rosolate il pollo senza olio dopo avergli levato la pelle. Fatelo arrostire bene da tutte le parti rigirandolo spesso. Consiglio di non mettere l’olio in quanto già il pollo di suo ne butterà fuori un bel po’. Quando è ben rosolato bagnatelo con il vino bianco e lasciatelo evaporare. In un altro tegame pulito mette una tazzina di olio di oliva e fateci leggermente appassire la cipolla tagliata a julienne, metteteci dentro il pollo e fatelo insaporire aggiungendoci anche il rosmarino tritato finemente. Sciogliete lo zafferano in un bicchiere di brodo vegetale e versatelo sul pollo, salate e coprite facendo cuocere a fiamma bassa per circa ½ ora. Se durante la cottura dovesse asciugarsi troppo versate ancora un po’ di brodo. Trascorso il tempo, spegnete la fiamma, e versate sopra il pollo lo yogurt in modo uniforme (se il pollo è grosso mettere 2 vasetti di yogurt). Coprite con il coperchio e lasciate riposare una decina di minuti prima di servire, si formerà così una gradevole cremina.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino