mercoledì 8 settembre 2010

Pollo e carciofi


Il pollo per me è una delle cose più buone dopo la pizza e le lasagne. Si può cucinare in tanti modi ed è anche economico…meglio di così! Provatelo con i carciofi per ora,  in seguito vi darò altre versioni infatti è uno degli alimenti che amo di più cucinare.

Ingredienti:

2 petti di pollo interi  di medie dimensioni
350 g di cuori di carciofo (vanno bene anche quelli surgelati)
2 spicchi di aglio
olio ex vergine di oliva
150 g polpa di pomodoro
brodo vegetale q.b
sale, pepe

Procedimento:

Tagliate a cubetti i petti di pollo, fateli rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e fateli rosolare  in un’altra  padella, abbastanza capiente perché dopo vi dovrete aggiungere il pollo, con l’olio e i due spicchi d’aglio schiacciati per circa 7 / 8 minuti.

Versate sui carciofi la polpa di pomodoro, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti aggiungendo magari un goccio di brodo se dovesse asciugarsi troppo. Trascorso questo tempo aggiungete  i cubetti di pollo ai carciofi, salate, pepate, mescolate bene, e fate cuocere per un’altra ½ ora versando di tanto in tanto un po’ di brodo vegetale ( se non avete tempo va bene anche fatto con il dado altrimenti usate una carota, sedano e cipolla).

Se usate i carciofi surgelati i tempi di cottura si riducono parecchio, infatti basta sbollentarli in acqua salata per qualche minuto e poi cucinarli come vi ho descritto ma diminuendo appunto la cottura.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino