martedì 25 gennaio 2011

Cotolette di verdura



La verdura si sa andrebbe mangiata ad ogni pasto e tutti i giorni ma a volte ci annoia la solita insalata o le solite verdure olio e limone. Il peggio poi è convincere i nostri bambini a ingoiarla senza fare le guerre puniche. Queste cotolette invece si fanno mangiare volentieri sia da grandi che piccini quindi provatele vi stupiranno.


Ingredienti:

300 g di spinaci o bietola
2 uova
100 g di pane grattugiato
50 g di parmigiano grattugiato
Sale,
uno spicchio di aglio tritato finemente(facoltativo)
olio per friggere

Procedimento:

Lessare con poca acqua le verdure, quando sono cotte, lasciatele raffreddare e poi strizzatele bene e tritatele finemente. Unite il formaggio, le uova, il pan grattato, l’aglio e il sale. Impastate il tutto e se vi sembra troppo umido mettete ancora pane grattugiato. Formate poi delle cotolette schiacciate in modo che cuociano bene e diventino croccanti quando le friggete. Friggete appunto in abbondante olio caldo ma non fatele bruciare mi raccomando devono essere solo dorate.

4 commenti:

  1. Hai proprio ragione! Anch'io adoro crocchette, polpettine, palline diq ualunque tipo e specie: dolci o salate.
    Proverò queste tue fatte con la bieta! Ah sì, ora sono tua lettrice!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Io le amo le vedure!!! Non ho mai pesnato di fare delle polpette con bietole o spinaci.. che bell'idea!!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  3. Grazie Robjana, sei gentilissima mi fa davvero tanto piacere che tu mi segui.Un Bacio.

    RispondiElimina
  4. Ciao Claudia, se ami le verdure anche tu, queste polpette non ti deluderanno. Sai avendo il marito vegetariano mi tocca inventarmi di tutto..un bacio.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino