mercoledì 5 gennaio 2011

Pasticcini di mandorla



Ecco qua i miei dolcetti preferiti. Si sciolgono in bocca e fanno un profumino mentre si cuociono che fanno resuscitare i morti. Sono facili da fare e quando li servite farete un figurone.


Ingredienti:

300 g farina di mandorle
Albume q.b.
250 g di zucchero
Aroma limone
Ciliegie candite e mandorle intere per decorare

Procedimento:

Mescolare farina di mandorle e zucchero. Unire l’ aroma limone e l’ albume tanto quanto basta affinchè il composto diventi compatto ma morbido. Mettete l’impasto in una sac a poche con il becco a foro grande. Ricoprite di carta forno una placca e formate i pasticcini. Decorate con ciliegie candite o mandorle intere. Fate riposare un paio di ore prima di infornarli. Cuocere a 180° forno statico per 20 minuti. Spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.

2 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il tuo blog :-)...e anche per i pasticcini. Sai che mi snon rimasti tutti gli ingredienti a casa perché non ho avuto il tempo piú di farle, tante sono state le cose che ho fatto...
    cmq...li faró di sicuro.
    Ancora auguri e..
    a presto ....baci :-)
    Sarabella alisas Orchidea

    RispondiElimina
  2. Grazie Sarabella, dopo aver visto quanto sei brava, per me i tuoi complimenti valgono il doppio. Mi piacciono molto le decorazioni che usi per le torte, spettacolari. Voglio studiarmele bene per poter riuscire a imparare qualcosa pure io. Soprattutto la cassata, a me viene buonissima ma per far prima la ricopro con semplice ghiaccia reale o liffia come diciamo noi. La prossima che faccio seguirò la tua ricetta. Auguri anche a te, un bacio.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino