martedì 18 gennaio 2011

Pizza con lievito madre



Questa è la pizza fatta con il lievito madre secondo il metodo Bonci (il superpizzaiolo della prova del cuoco su rai uno). Io sono un’appassionata di pizza e pensavo che la mia fosse quasi perfetta ma non avevo ancora provato a farla come insegna Bonci. Vi assicuro che sembra la vera pizza napoletana, quella che ho mangiato a Ischia in viaggio di nozze. In più l’ho cotta nel fornetto della Ferrari con il ripiano in pietra quindi è venuta davvero ottima.


Ingredienti:
600 g di farina 0
200 g di grano duro
600 ml di acqua
½ cucchiaio di sale
170 g lievito madre (o 1 bustina lievito secco)
3 cucchiai olio evo
400 g di mozzarella
200 g di passata di pomodoro
Sale, origano

Procedimento:

In una grande ciotola mescolate con un cucchiaio farina, lievito, acqua e per ultimo il sale (lontano dal lievito). Unire l’olio mescolate ancora e lasciate riposare l’impasto per circa 15 minuti. Versate il composto su un piano di lavoro molto infarinato e date le pieghe come fa vedere Bonci nel relativo video che vi consiglio di vedere perché non saprei come spiegarvelo. Far lievitare in frigo (nella parte bassa) per 24 ore. Io lo tiro fuori un paio d’ore prima di iniziare a fare le pizze. Ricordatevi di stendere le pizze con le mani senza usare il mattarello. Con questa dose vi verrano circa 6 pizze rotonde della grandezza di un piatto piano normale. Farcitele a vostro gusto con pomodoro, mozzarella, acciughe ecc..Nel forno tradizionale occorrono circa 10 minuti per cuocere ogni pizza a 230°. Nel fornetto della Ferrari bastano 5 minuti.

6 commenti:

  1. Eccomi!!!!!ma tu guarda.. che bella pizza.. sembra proprio quella della pizzeria.. anche meglio!!!! io ti aggiungo nel mio blogroll così non ti perdo più!! Complimenti per il blog.. ora mi spulcio le tue ricettine.. Miraccomando.. torna a trovarmi ok??? mi fa piacere.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao che bel blog carino! Questa pizza è veramente splendida sembra la vera pizza di Napoli! Pensare che io con quel fornetto non ci ho mai tirato fuori niente! Bacioni, ti seguiamo, Simona e Claudia

    RispondiElimina
  3. Che belle queste pizze! Si fanno mangiare con gli occhi! Sei bravissima! Anche io ho un blog di ricette, aperto da pochissimi giorni, e la seconda ricetta che ho messo è proprio quella del lievito madre!!!!! Io ti seguo! Tu mi segui?

    RispondiElimina
  4. Ciao! è bellissima la tua pizza con il lievito madre! mi fa venire tanta nostalgia del mostriciattolo..il mio lho trascurato fino a perderlo :(
    Mi mettono l'acquolina ^___^ brava!

    RispondiElimina
  5. complimenti, hanno davvero un bell'aspetto, ma non ho capito una cosa della ricetta: che significa 200g di grano duro? intendi la farina? grazie, ciao!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino