giovedì 26 gennaio 2012

Torta alla parmigiana


Ieri era una di quelle sere che proprio non sapevo cosa mettere a tavola. Voglia di cucinare zero, fantasia zero, fame tanta! In questi casi vado avanti per inerzia: apro il frigo e guardo cosa c'è che deve essere consumato al più presto vuoi per la scadenza vuoi per rinsecchimento (tipo le verdure). Così vado per esclusione e in base a quello che mi rimane, decido cosa cucinare. In questo caso una melanzana un po' triste, un vasetto di ricotta e mezza scamorza. Risultato, questa deliziosa torta salata che non vedo l'ora di rifare perchè era buonissima, ma stavolta gli ingredienti li comprerò appositamente.


Ingredienti:
per la base:
100 g di ricotta
250g di farina 00 Molino Chiavazza
1 uovo
1 cucchiaino di sale
un goccio di latte se occorre

ripieno:
1 melanzana
1 scamorza (io ne avevo solo metà ma più ce ne meglio è)
1 bottiglietta di sugo pronto di pomodorino ciliegino Agromonte
50 g formaggio grattugiato


Procedimento:

Sbucciare la melanzana, tagliarla a fette, spolverizzate con un po' di sale e lasciatele così per un'ora. Trascorso il tempo, sciacquatele per bene e asciugatele. Friggetele in abbondante olio caldo e mettetele su carta assorbente per eliminare l'unto in eccesso. Preparare la base impastando la ricotta con la farina, l'uovo e il sale. Se occorre, unire un goccio di latte per rendere l'impasto compatto ma morbido. Stendere la sfoglia e ricoprire una teglia rotonda rivestita di carta forno, mettete qualche cucchiaiata di sugo, distribuite le melanzane, ricoprite con altro sugo, poi la scamorza a cubetti ed infine il formaggio grattugiato. Mettete in forno a 190° per 30 minuti. Se la superficie dovesse scurirsi troppo, coprite con un foglio di alluminio.

12 commenti:

  1. ma dai che bella questa torta!!mi piace moltissimo!la segno!baci!

    RispondiElimina
  2. Ottima!!! mi piace la base fatta con la ricotta.. e per il ripieno.. gustosissimo con melanzanee scamorza! baci .-)

    RispondiElimina
  3. alla faccia di cosa non sapevi voler mettere sulla tavola!!!!
    certo che se tutte le volte le volte che ti manca il genio di cucinare fai delle cosine cosi',ti auguro di essere sempre a corto di idee!!!
    sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  4. Svuotafrigo come prima volta ma è da ripetere certamente, una parmigiana in crosta, buonissima!

    RispondiElimina
  5. Ciao passi un attimo da me?ho un premio per te baci baci

    RispondiElimina
  6. Accidenti, hai proprio una bella fantasia, questa è una torta davvero molto gustosa!
    Un abbraccioo!

    RispondiElimina
  7. Ma leggo bene torta di parmigiana??? Capirai io gia' sbavo davanti a una parmigiana figurati davanti a una torta favolosa idea!!!!Patty sei GRANDE!!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Che bell'aspetto,davvero invitante!Brava!Ciao

    RispondiElimina
  9. Grazieee, siete troppo buone! Un bacio a tutte.

    RispondiElimina
  10. Cara zia se non avevi voglia di cucinare ti faccio ancora di più i complimenti perchè questa torta è troppo invitante!Bravissima!Lolly

    RispondiElimina
  11. potrei impazzire per una torta così lo sai vero?fantastica!!

    RispondiElimina
  12. Adoro le ricette nate così dallo svuotamento del frigo! Con un pizzico di fantasia escono fuori dei piatti che poi sicuramente vuoi rifare di proposito! Come qusta. é veramente appetitosa!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino