giovedì 16 gennaio 2014

Minestra con macinato di carne



Buongiorno a tutte, oggi vi propongo un piatto più leggero ma non per questo meno appetitoso e nutriente. Questa minestrina me la faceva spesso la mia cara mamma perchè sapeva che mi piaceva molto e io continuo a farla anche ora che lei non cè più. E' ottima come piatto unico in queste sere d'inverno che ne dite?


Ingredienti:

dose per 4 persone:
150 g di preparato per soffritto surgelato (carote, sedano e cipolla)
altrimenti potete prepararlo voi con le verdure fresche ma tritatele finemente
250 g di macinato magro
olio evo Dante
6 cucchiai di passata di pomodoro Mutti
un dado per brodo vegetale senza glutammato
sale e pepe q.b.
400 g di pasta piccola per minestra a vostro gusto (io ho usato quella tipo farfalline) ma
va benissimo anche la gramigna se vi piace.

Procedimento:
rosolate per qualche minuto le verdure per soffritto, unite il macinato di carne sbriciolato e continuate a farlo rosolare insieme alle verdure. Quando vi sembrerà sufficientemente rosolato, unite la passata di pomodoro e il dado. Mescolate bene e lasciate insaporire il tutto ancora per qualche minuto. Unite 600 ml di acqua calda, abbassate la fiamma, coprite e lasciate sobbollire per una decina di minuti. Aggiustate di sale, versate la pasta e portate a cottura. Se vi piace più “brodosa” mettete ancora un po' di acqua. Quando spegnete la fiamma mettete il pepe e ancora un filo di olio evo crudo e buon appetito. A proposito una bella spolverata di parmigiano nel piatto ci sta proprio bene.

2 commenti:

  1. Quanto mi piacciono queste ricette,fantasticaa

    RispondiElimina
  2. Deve essere veramente buona questa minestra, pensare che me l'ero persa! Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino