venerdì 10 giugno 2011

Spaghetti con sugo ai totani di Carmen


In questi giorni ho avuto modo di assaggiare la pasta Verrigni (antico pastificio rosentano dal 1898) e mi sono resa conto che è davvero una pasta di qualità davvero eccellente e così ho pensato a un sugo buonissimo che fosse degno di una pasta così superiore. Mi è venuto subito in mente questo sugo delizioso con i totani che faceva la mia cara mamma. Mi ricordo che, quando lo preparava, il profumo si sentiva nell'androne del palazzo (notare che abitavamo al secondo piano) e io non vedevo l'ora di sedermi a tavola per papparmelo. Tutto sommato è un sugo molto semplice, ma fa un profumino delizioso e dà alla pasta un sapore inconfondibile. Naturalmente il mio, per quanto buono, non somiglia lontanamente a quello di mia mamma (saranno i totani o le sue manine sante?) non so perchè, ma comunque per questo sugo speciale ho usato una pasta speciale, gli spaghetti al farro biologico integrale Verrigni. Questo è quanto riportato sulla confezione: la pasta Verrigni è ottenuta dalle migliori semole di farro integrale coltivato in Italia, in agricoltura biologica. Il suo straordinario sapore nasce dalla lenta essicazione per fasi e a bassa temperatura secondo l'antica tecnica del preincarto, grazie alla quale viene preservata ed esaltata l'altissima qualità della materia prima. Per preparare questo sugo, ho usato il tegame basso antiaderente della Illa della nuova linea bio cook, che ha un nuovo rivestimento interno che sembra perlato. Durata garantita 10 anni.



Ingredienti:

5 totani freschi di media grandezza
1 bottiglia di salsa pronta di pomodorino ciliegino Agromonte (in alternativa usate 300 g di passata a vostra scelta purchè sia densa).
1 cipolla
2 spicchi di aglio
olio evo Dante q.b
sale
basilico
1 bicchiere di vino bianco
300 g di spaghetti al farro integrale bio Verrigni


Procedimento:

Pulire bene i totani facendo attenzione ad eliminare tutta l'eventuale sabbia che si può trovare al loro interno. Tagliarli a pezzi grossolani e buttarli nel tegame (antiaderente mi raccomando) e far asciugare tutta l'acqua che butteranno fuori. Bagnare con il vino bianco e quando sarà evaporato, unite la cipolla tritata finemente, i due spicchi di aglio schiacciati e 5/6 cucchiai di olio evo. Fate insaporire bene il tutto per qualche minuto, dopodichè versate la salsa di pomodorino ciliegino Agromonte (è dolcissima), salate e fate cuocere lentamente con il coperchio per almeno 30 minuti. Se il sugo tende ad asciugarsi, aggiungete ogni tanto un goccio di acqua. Cuocete la pasta al dente e, una volta scolata, tuffatela nel tegame con il sugo e fatela saltare per qualche minuto. Prima di servire, levate gli spicchi di aglio e decorate con foglie di basilico. Buon appetito.


10 commenti:

  1. mmmm mette fame anche a quest'ora!!!un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Buoniiiiiiiiiiii. Bravissima cara.

    RispondiElimina
  3. nooooooooooooooooo per fai fai il tris di questo piatto!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che fameeeee! Una meraviglia. Complimenti.

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia questa ricetta! Sto già copiando! Un bacio e buon week end! ;-)

    RispondiElimina
  6. Grazie, ragazze mi fa piacere che questo piatto vi sia piaciuto, per me ha un significato speciale perchè mi ricorda tanto la mia infanzia e la mia mammina. Smack.

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono molto gli spaghetti al sugo di totani, i tuoi mi hanno fatto venire fame, considerando il pranzo leggero che ho fatto oggi:( Bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che bontà ne mangerei un piatto anche a quest'ora ma mi accontento di guardare la tua! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Che splendida ricetta!
    Mentre mi gusto la tua con gli occhi, ti ringrazio per aver partecipato a "I Love Coffee"! Ho già inserito la tua golosissima crostata nell'elenco ufficiale della raccolta!

    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  10. noooooooooooooooooooo sò arrivata troppo tardi ormai tutto finito :(
    bravissima cara troppo bono stò piatto!!
    Mi sono sfuggite anche le marmellate di ciliegie stò dando numeri!!
    bravissima buon fine settimana
    Anna

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino