martedì 5 luglio 2011

Melanzane sott'olio


In primavera e estate è tempo di conserve varie e di marmellate, in queste due belle stagioni si trovano, secondo me, le verdure e la frutta più buona. Oggi vi faccio vedere come preparo le melanzane sott'olio così d'inverno, vi ritroverete in dispensa un ottimo contorno pronto all'uso o un ottimo ingrediente per farci dei meravigliosi panini (il mio preferito è con melanzane, prosciutto crudo e parmigiano). Più avanti vi farò vedere anche come faccio le zucchine sott'olio, buonissime anche queste.


Ingredienti:

4 melanzane belle sode
1 l di acqua
½ l di aceto bianco
1 pacco di sale grosso
1 bottiglia di olio di oliva Dante
1 testa di aglio
peperoncino
origano

Procedimento:

La sera sbucciate le melanzane, tagliatele a fette sottili e mettele in un grosso scolapasta cospargendo ogni strato con il sale grosso. Quando avrete finito le melanzane, metteteci sopra un piatto e sopra il piatto, una pentola piena di acqua in modo che faccia peso così da far spurgare bene il liquido scuro che contengono. Lasciatele così tutta la notte. Il giorno dopo mettete l'acqua e l'aceto in una pentola capiente e, quando inizia a bollire, tuffateci dentro le melanzane strizzate poche per volta e fatele sbollentare per 2 – 3 minuti non di più. Toglietele con una schiumarola (senza togliere la pentola dal fuoco) e stendetele su degli strofinacci puliti, buttate dentro altre melanzane e così via fino a finirle tutte. Fate asciugare le melanzane sugli strofinacci per qualche ora, dopo potete condirle mettendole nei vasetti sterilizzati. Alternate melanzane, olio, spicchi di aglio, origano e peperoncino. Fate bene attenzione affinchè tutte le melanzane siano ben coperte dall'olio. Chiudete bene i vasetti e teneteli al fresco e lontano dalla luce, potete consumarle dopo almeno 30 giorni.

6 commenti:

  1. Sono buonissime.. che facile farsele da se.. grazie epr la ricetta.. smack :-D

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo le conserve fatte in casa...si ha così modo di gustare i sapori estivi quando fuori piove o nevica. Ottima questa ricetta...

    RispondiElimina
  3. Sono buonissime, le facciamo anche noi! Le tue sono perfette, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Come si fà a non preparare le melanzane sott'olio in questo periodo mio marito le adora con le costolette di maiale o con il tonno sott'olio,complimenti per il tuo blog,da oggi ti seguo,se ti và passa da me....ti auguro una buona serata!!!

    RispondiElimina
  5. Io mi diletto spesso con le marmellate ma con le cosnerve sotto'olio non ho mai fatto la prova , chissà che un giorno non ti scopiazzo qualche conserva e la faccio. Baciuzzi e buona giornata !

    RispondiElimina
  6. le faccio anch'io!!!son speciali..accompagnati da salsiccia arrostita son la fine del mondo!!un bacione

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino