sabato 20 agosto 2011

Scarpaccia lucchese (non è una frittata)


Ennesima ricetta con le zucchine visto che il mio orto è pieno! Questa è la versione lucchese di una torta dolce fatta con le zucchine che fanno a Viareggio mentre appunto, quella lucchese è salata. La versione dolce non l'ho mai fatta ma dicono che sia molto buona, prima o poi la proverò intanto fate questa che vi assicuro è ottima.


Ingredienti:

3 o 4 zucchine
130 g di farina
1 uovo
sale e pepe
1 cipolla bianca
50 g di grana grattugiato
qualche cucchiaio di acqua


Procedimento:

Lavate e spuntate le zucchine e grattugiatele con la grattugia a fori grossi, mettetele in una terrina, unite la cipolla affettata, salate, pepate e lasciate riposare per 1 ora. Dopo un'ora le zucchine avranno rilasciato un po' di acqua, non gettatela, anzi sempre nella stessa terrina, unite l'uovo, la farina, il formaggio e, se necessario, ancora qualche cucchiaio di acqua. Mescolate bene il tutto e versate in una teglia rivestita di carta forno. Cuocete a 180° per 40 minuti, deve venire una bella crosticina croccante. Servitela tiepida o fredda.


7 commenti:

  1. Che bella ricetta.... peccato non avere più zucchine fresche dopo una settimana senza acqua! Non sarà la stessa cosa ma le compro e le faccio. ;)

    RispondiElimina
  2. Mai mangiata..dev'essere deliziosa!

    RispondiElimina
  3. caspita deve essere buonissima!baci!

    RispondiElimina
  4. Accidenti che bella ricetta, peccato che nel mio orto non ho più zucchine, altrimenti l'avrei subito fatta!
    Un abbraccio e buona domenica cara Patty!

    RispondiElimina
  5. ma che ricetta originale! me la segno, grazie per averla postata... sembra così invitante ^_^ sai che io sono di arezzo e non ne avevo mai sentito parlare? :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Zia Patty,
    ho appena lanciato un nuovo portale che vuole raccogliere e mettere in gara tra di loro le tante ricette pubblicate dagli appassionati di cucina su Internet.
    Vorrei inserire questa e altre tue ricette sul mio portale.
    Posso?

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino