giovedì 22 settembre 2011

Pizza margherita integrale cotta in padella


E oggi pizzaaaa. Lo so che il mio blog è pieno di pizze ma come sapete è una cosa che io adoro e mi piace fare sempre nuovi esperimenti per gustarla in mille modi. Oggi vi propongo una pizza fatta con la farina integrale ma la novità sta nel fatto che l'ho cotta in padella. Ebbene si, in padella, ma non una padella qualunque, ma quella in terracotta e ceramica della Domo. Una meraviglia che tutte noi dovremmo avere nelle nostre cucine, non è solo bella e robusta, ma cuoce in maniera uniforme qualunque cosa ci mettete dentro, quindi perfetta per cuocere piadine, torte al testo e addirittura la pizza. L'idea mi è venuta il mese scorso durante quella settimana di caldo infernale un giorno che avevo voglia di pizza ma non di accendere il forno. Vi posso dire che l'esperimento mi ha soddisfatto e vi consiglio di provarci anche voi.


Ingredienti

500 g di farina integrale Lo Conte
10 g ldb fresco
2 cucchiaini di sale
3 cucchiai di olio evo Dante
1 cucchiaino di zucchero
250 ml acqua tiepida
pomodoro
mozzarella


Procedimento:

Per impastare ho usato la mdp ma potete farlo anche a mano, lasciate lievitare almeno 1 ora e ½, dopo ricavate 4 palline e stendetele con le mani su un piano infarinato. Scaldate la padella, che avrete leggermente “sporcato” con dell'olio con un batuffolo di cotone, quando è ben calda metteteci dentro la pasta stesa e coprite con un coperchio che trattenga bene il calore. Eventualmente abbassate un po' la fiamma, dovete regolarvi in base alle vostre cucine, quando vedete che il fondo è ben dorato, giratela dall'altra parte e condite con pomodoro e mozzarella. Coprite in modo che il formaggio si sciolga bene, ci vorrà circa 10 minuti per cuocere ogni pizza ma vi assicuro che il risultato è sorprendente.  

11 commenti:

  1. Non ho mai provata la pizza con la farina integrale; una bella idea da sperimentare! Ciao

    RispondiElimina
  2. Non ho mai fatto la pizza in padella!Devo provare!Grazie della dritta zia!Complimenti la pizza è sempre troppo buona!

    RispondiElimina
  3. Una bontà da provare di solito quando avanza la scaldo sul testo con il coperchio ma l'ho sempre cotta nel forno. Grazie per la dritta!!! :))

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia di pizza e poi cotta in questa bellissima padella, ottimo per l'estate cosi' si evita di accendere il forno!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. Questa si che mi è nuova!!! buonissima pizza.. e curiosa quella padella... baci .-)

    RispondiElimina
  6. ma dai che bella idea!!!!!!!!!bravissima!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Cotta in padella? Ma è meraviglioso, la devo provare assolutamente! Grazie dell'idea, Patty!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. tu mi vuoi tutta ciccia e brufoli ! (altro che kinder bueno) qui mi fai schiattare dall'invidia !! Uffaaaaaaaaaa .Comunque a me sembra proprio bella !

    RispondiElimina
  9. Ciao come va....volevo dirti che ho provato una tua ricetta ,venuta benissimo e buonissima,ovviamente ho inserito il tuo link.Baciotti Maria se ti va passa da me per vederla

    RispondiElimina
  10. in padella?? Non ci volevo credere dal titolo nel mio blogroll, ma è venuta proprio bella. Hai detto bene, bisognerebbe avere tutte questa amica/padella in cucina, se poi i rusultati sono questi, motivo in più :)
    Buon fine settimana

    p.s. adoro il tuo blog con tutte queste pizze ;)

    RispondiElimina
  11. wow che geniaccio che sei hihihii buonissima cara!!!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino