mercoledì 28 dicembre 2011

Focaccia fragrante con lo strutto


Bentornate amiche mie, passato bene il Natale? Spero di si, avrete cucinato tanto e tante cose buone e i vostri commensali ne saranno rimasti entusiasti. Dico così perchè sbirciando nei vostri blog in questi giorni, ho visto delle cose veramente squisite che io puntualmente mi sono copiata hihi....Comunque torniamo alla ciccia, oggi vi faccio assaggiare una focaccia strepitosa resa fragrante da una piccola dose di strutto che ho messo nell'impasto. Dopo le abbuffate di questi giorni una cena a base di focaccia, un buon prosciutto e una bella insalata, non ci starebbe male.


Ingredienti:

400 g di farina speciale per pizza del Molino Chiavazza
220 ml di acqua tiepida
30 g di strutto
2 cucchiaini rasi di sale
10 g ldb fresco
1 cucchiaino di malto (o miele)
olio evo Dante q.b.
origano (se vi piace)


Procedimento:

Prelevare un po' di acqua dalla dose totale e scioglierci il lievito con il malto e fate riposare 20 minuti. Per impastare ho usato la mdp ma potete farlo anche a mano. Comunque mettete nel cestello l'acqua rimanente, la farina e avviare il programma impasto. Dopo un paio di minuti unite il lievito sciolto e dopo circa 5 minuti unite lo strutto a temperatura ambiente. Aspettate ancora 5 minuti e unite il sale. Quando finisce il programma impasto lasciatelo in macchina ancora 30 minuti, (se avete impastato a mano fate lievitare al caldo per 2 ore) poi stendetelo con le mani in una teglia unta di olio evo e mettete a lievitare nel forno spento, ma tiepido, per almeno 1 ora e 30 minuti. Trascorso il tempo tirate fuori la teglia e versate sulla superficie un'emulsione fatta con un po' di acqua, olio evo e poco sale. Con la punta delle dita fate i classici buchi della focaccia, spolverizzate con un pò di origano  e accendete il forno alla massima temperatura. Io avevo in frigo qualche pomodorino che gridava pietà quindi li ho divisi a metà e li ho distribuiti sulla focaccia, voi potete pure non metterli. Quando il forno è a temperatura, infornate e cuocete finchè la superficie sarà ben dorata. Voilà, morbida e fragrante!

11 commenti:

  1. Deliziosa la focaccia. ne prendo un pezzo per pranzo!

    RispondiElimina
  2. e vabbè però queste cose a me non potete farle vedere nonostante ho una pizzeria io adoroooo focacce e pizze e non so resistereeeee

    RispondiElimina
  3. Zia!Nani aspetta pranzo io me la pappo adesso!:-) Lolly

    RispondiElimina
  4. Alla focaccia non so dire di no! ottima con i pomodorini.. bacioni :-)

    RispondiElimina
  5. Come mi piacciono queste focacce...

    RispondiElimina
  6. ottima questa focaccia!!!baci!

    RispondiElimina
  7. soffice...unta...che fame!!! bacio e auguroni

    RispondiElimina
  8. o mamma che focaccia!con lo strutto dev'essere morbidissima!!bella!!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino