venerdì 21 febbraio 2014

Baccalà alla livornese



Ciao a tutte, che dite vi va un po' di pesce? A me piace moltissimo soprattutto il baccalà, fatto così poi per me è il massimo. Alla livornese un classico che non stufa mai.


Ingredienti:
dosi per 4 persone:
1 kg di baccalà
1 barattolo e ½ di polpa di pomodori a pezzettoni
2 spicchi di aglio
100 g di olive nere
farina q.b per infarinare il pesce
olio evo per il sugo
olio di semi di arachide per friggere

Procedimento:
per prima cosa bisogna lasciare in ammollo per 2 giorni il baccalà tagliato a pezzettoni (non troppo grossi) almeno che non acquistate quello già dissalato allora basta tenerlo a bagno solo qualche ora. Prendete ogni pezzo spremetelo bene con le mani per togliere l'acqua in eccesso e poi asciugatelo per bene con la carta da cucina. In farinate il pesce e friggetelo in una padella con abbondante olio di semi. Fatelo dorare bene da ogni lato e mettetelo in un piatto con la carta per fritti. Nel frattempo preparate il sugo: in tegame basso ma abbastanza largo mettete 5/6 cucchiai di olio evo e due spicchi d'aglio schiacciati. Appena sfrigola unite il pomodoro e fate cuocere per 15 minuti a fuoco basso e con un coperchio, se tende ad asciugarsi unite un goccio di acqua. A fine cottura unite le olive e dopo un paio di minuti spegnete. Non salate mi raccomando, il pesce è già abbastanza salato, togliete gli spicchi di aglio. Mettete nel tegame del pomodoro, i pezzi di baccalà che avete fritto e cercate di mescolarlo delicatamente con il sugo in modo che se ne impregni bene. Coprite con il coperchio e accedente la fiamma al minimo e lasciate insaporire il pesce giusto un paio di minuti. Spegnete lasciate riposare una decina di minuti e servite.



2 commenti:

  1. Ciao Patty!!! mi piace moltissimo il baccalà ma non sapendolo cucinare non lo compro mai! Ottima ricetta la tua... baciotti e buon sabato :-)

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino