martedì 29 marzo 2011

Schiaccia ripiena Delizie Vaticane



Prima di presentarvi la ricetta, voglio spendere due parole per questa mia nuova collaborazione. Delizie Vaticane di Tropea è un'azienda che si trova in uno dei posti più belli d'Italia, Capo Vaticano di Tropea dove si coltiva appunto la famosa e dolcissima cipolla di Tropea i.g.p. Quest'azienda è specializzata nel trasformare, secondo ricette tradizionali contadine, la cipolla di Tropea in prodotti artigianali senza coloranti né conservanti per poter preparare o accompagnare sughi, carni, antipasti, pizze e quello che di più sfizioso vi suggerisce la fantasia. Ieri mi sono sbizzarrita con questa buonissima schiacciata ripiena che tanto è piaciuta agli amici che avevo a cena. Volevo fare bella figura e ci sono riuscita. Sono dei prodotti veramente squisiti, che arricchiscono e danno un tocco di originalità a qualunque piatto voi prepariate.



Ingredienti:

300 g di farina 0
100 g di farina di grano duro
200 g di acqua
2 cucchiaini di sale
10 g di lievito di birra fresco
2 cucchiai di olio evo
ripieno:
3 zucchine grosse
qualche cucchiaio di olio evo
4 cucchiai di patè di cipolla Delizie Vaticane di Tropea
1 scamorza affumicata (circa 100 g)
4 cucchiai di passata di pomodoro


Procedimento:

per impastare ho usato la mdp, ma potete fare l'impasto anche a mano, in entrambe i casi fate lievitare per circa 2 ore e 30 minuti. Nel frattempo tagliate le zucchine a cubetti piccoli e in una padella mettete un po' di olio evo e la nduja (io ne ho messo un cucchiaio ma a vostro gusto potete metterne di più o di meno). Fatela sciogliere nell'olio caldo e unite le zucchine, salate e fatele cuocere finchè saranno morbide. Stendere l'impasto formando due dischi (se avete uno stampo rettangolare formate due rettangoli). Mettete il primo disco di pasta sulla teglia oleata, spalmare uniformemente la passata con un pizzico di sale e farcire con le verdure, la scamorza a cubetti e il patè di cipolla. Coprire con l'altro disco di pasta, sigillate bene i bordi, bucherellate la superficie con uno stuzzicadenti (eviterà che si gonfi dentro il forno), spennellate con un'emulsione fatta di acqua, olio e sale e infornate a 200° per circa 20 minuti o finchè la superficie sarà ben dorata. Prima di tagliarla aspettate 5/10 minuti, tiepida è più buona.

14 commenti:

  1. Adoro le schiacciate e la tua con questo ripieno è fantastica! Bravissima! Ciaoooooooo

    RispondiElimina
  2. Si lo so e' mattina e a quest'ora si dovrebbe pensare solo a un capuccino, ma vedendo questa delizia non resisto ne mangerei una teglia intera gia' a quest'ora!!!! Sei una diavoletta tentatrice ahahah!!!Baciotti!!!

    RispondiElimina
  3. Davvero è una delizia! Dagli ingredienti mi piace di sicuro.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che delizia , bè dopo il cappuccino a metà mattina me la mangerei!!
    Bravissima azz che tentazione !! :P
    baci Anna

    RispondiElimina
  5. cavolo... che meraviglia di schiacciata!!
    ne è avanzata una fettina per me ?..

    RispondiElimina
  6. Ahhhhhhhhhhhhh o mamma mia sto sbavando!! Conosco quei prodotti molto bene.. e la 'Nduja è una roba da morire per quanto è buona e non solo!!hai visto il patè che bontà!! prova.. prova anche le altre cose.. vedrai!!!! bacioni .-)

    RispondiElimina
  7. Patty!! mi fai pranzare in anticipo!! Con questa ricetta mi ci hai messo tu in ko!! Bravissima tesoro!!! E' buonissima!! Un abbraccio cucciola!!

    RispondiElimina
  8. Grazieeee, visto che buona questa schiacciata? Guardate, non vedo l'ora di rifarla perchè era troppo buona, stavolta però doppia dose alla faccia della dieta.
    @claudia: hai proprio ragione la nduja è strepitosa e pensare che non l'avevo mai assaggiata, il patè di cipolla poi...uhmm...piano piano provo tutto e poi ti dico.

    RispondiElimina
  9. Le schiacciate sono fantastiche,dagli ingredienti si direbbe proprio che la tua ci piace moltissimoooo!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao! davvero deliziosa questa schiacciata!! Brava ^^
    Grazie mille di essere diventata nostra sostenitrice! Preleviamo molto volentieri il tuo banner :)
    A presto!

    RispondiElimina
  11. Deve essere veramente strepitosa!!!

    RispondiElimina
  12. Che bella questa schiacciata.Deve essere buonissima. Bacioni

    RispondiElimina
  13. Oh, che bella questa schiacciata, dev'essere deliziosa. Io di Tropea conosco solo le cipolle, una mia amica di Calabria me li portava quando abitavamo a Roma. Complimenti Patty!

    RispondiElimina
  14. O mio dio Patty che bella questa!
    Brava, brava sto sbavando in veranda davanti al pc, voglio provare anche questa!
    Non sapevo della tua forte passione per le pizze,spero non ti rechi disturbo se ti chiedo qualche consiglio in merito.
    A presto, ti auguro una piacevole serata bacioni.
    Antonella.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino