venerdì 8 aprile 2011

Colomba veloce


Questa ricetta non è farina del mio sacco, infatti è di Anna Moroni che l'ha proposta alla prova del cuoco qualche anno fa. Non è uguale alla colomba tradizionale ma è buonissima lo stesso e poi è velocissima da fare. Infatti si fa con il lievito istantaneo anziché quello di birra, quindi si prepara e si mette in forno. Il risultato è un dolce soffice e profumato, provatelo, se non lo avete già fatto, non ve ne pentirete. Comunque tra un po' posterò anche la ricetta della colomba tradizionale, in questi giorni sto “testando” alcune ricette (la cavia è mio marito) e quella che mi soddisferà di più la condividerò con voi. Intanto beccatevi questa!


Ingredienti:

350 g di manitoba del Molino Spadoni
3 uova
2 bustine di lievito istantaneo per torte salate (io ho usato il pizzaiolo)
250 ml di latte
100 g di burro
200 g di zucchero
buccia grattugiata di un'arancia
buccia grattugiata di un limone
100 g di canditi all'arancia (facoltativo)
una presa di sale
50 g di mandorle amare in polvere (io non le trovo perciò non le ho messe)
1 bicchierino di amaretto (io ho usato una fialetta di aroma alla mandorla)
100 g di mandorle senza la buccia per decorare
granella di zucchero

Procedimento:

Con la frusta elettrica, montate i tuorli con lo zucchero e il burro a temperatura ambiente. Unite la buccia degli agrumi, l'amaretto o la fialetta, il sale, le mandorle amare ridotte in polvere, i canditi e continuate a montare. Ora unite la farina mischiata con il lievito, poco per volta, alternandola con il latte e continuate a frullare affinchè non ci siano più grumi. Adesso montate gli albumi a neve ben ferma e uniteli all'impasto, mescolando, con un cucchiaio, dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Versate in uno stampo per colomba da 750 g (io me lo sono fatto da me, artigianalmente), mettete sopra delicatamente, le mandorle e la granella di zucchero e cuocete a 180°, forno statico, per circa 1 ora, fate comunque la prova stecchino perchè ogni forno ha i suoi tempi.

p.s.
Vi lascio il link del video di come farsi da sé lo stampo per la colomba, nel caso anche voi, come me, non sapete dove trovarlo.
http://vivalafocaccia.com/2011/03/19/lo-stampo-della-colomba-pasquale-fatto-in-casa/

12 commenti:

  1. potrei provare per Pasqua...grazie! buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ottima proposta, proverò a farla... adesso vado a vedere il video! Grazie Patty, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Patty cara sara' anche di Anna Moroni la ricetta ma tu l'hai fatta in modo sublime, bella alta e sofficiosa!!!! Chissa' che bonta'!!! Baciotti!!!

    RispondiElimina
  4. Bella questa.. un dolce soffice.. che sa di colomba!! perchè no?.. Attendo ricetta dell'originale allora.... appena l'avrai testata.. e se tuo marito sopravviverà alle varie prove.. baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  5. ti invidio per il risultato il mio ci ho provato una volta e lasciamo perdere!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao tesoro, io ce l'ho senza glutine questa ricetta, ma la tua la segno volentieri, anch'io ho faticato a trovare lo stampo, ne ho fatto uno, gli somiglia, ma ho paura a farmi male quando lo tocco! Bravissima! Ti è venuta spettacolare!! Salvo ricetta e sperimento anche questa!! Un bacione stellina!!!

    RispondiElimina
  7. Ma l'hai fatta tu però quindi Bravissima!
    Complimento tesoro
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze, la forma fa un pò schifo ma vi assicuro che è buonissima, è una via di mezzo tra un morbido plum cake e una brioche, comunque provatela perchè resterete sorprese.
    @lucy: dai non ti scoraggiare, riprova. Non sempre tutto riesce al primo colpo. Smack

    RispondiElimina
  9. la proverò sicuramente perchè sembra davvero buona,baci

    RispondiElimina
  10. Buonissima! Abbiamo visto la trasmissione in cui Anna Moroni ha fatto questa colomba e credimi tu non hai niente da invidiare alla Moroni, perchè ti è venuta benissimo!
    Un abbraccio e buon we!

    RispondiElimina
  11. E' bellissima ed il fatto che sia cosi' veloce da fare la rende ancora migliore. E poi ti e' proprio venuta bene. Bacioni e grazie per gli auguri.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino