giovedì 14 aprile 2011

Pomodori secchi sott'olio


In casa mia i pomodori sott'olio sono molto apprezzati. Si prestano bene a mille ricette, sono ottimi come contorno, per insaporire un piatto di pasta, per fare le bruschette, per farcire la focaccia o addirittura per insaporire l'impasto di panini. Sono molto semplici da fare e per condirli ho usato un'ottimo olio di oliva e cioè l'olio Dante. Questo olio per me è una tradizione che dura da molti anni, infatti mi ricordo che l'olio di oliva Dante è stato il primo olio di oliva e extra vergine di oliva che ha usato mia mamma. Quando ero piccola (primi anni settanta) in casa mia non c'erano molti soldi e così mi ricordo che mia madre condiva tutto con l'olio di semi perchè costava molto meno. Poi, quando la situazione economica è un po' migliorata, siamo passati dall'olio di semi a quello di oliva e, infine, a quello extra vergine. Quindi non posso dimenticare quella bella etichetta colorata con il profilo del sommo poeta che attirava spesso la mia attenzione di bambina curiosa. E che dire della pubblicità che faceva Peppino De Filippo? Ve la ricordate? Fortissima! Ancora adesso, dopo molti anni, nella mia cucina c'è sempre presente l'olio Dante.


Ingredienti:

300 g di pomodori secchi
2 l di acqua
1 bicchiere di aceto bianco
1 bottiglia di olio di oliva Dante
aglio
origano
peperoncino e capperi se vi piacciono.


Procedimento:

Bollire per 10 minuti i pomodori secchi in acqua e aceto (1 bicchiere di aceto ogni 2 litri di acqua). Scolarli e metterli ad asciugare su un canovaccio per tutta la notte. Quando saranno ben asciutti, metteteli nei vasetti alternandoli con origano, spicchi di aglio, peperoncino e capperi. Riempite i barattoli con l'olio, coprendo bene tutti i pomodori. Chiudeteli bene e riponeteli in luogo fresco e al riparo dal sole per almeno 30 giorni prima di consumarli.

8 commenti:

  1. Grazie per questa ricetta!!! al momento ne ho abbastanza in casa grazie alle collaborazioni.. ma questa ricetta la terrò a mente per il futuro!! L'olio Dante io non lo conoscevo.. :-)))) smack buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. Cara Patty saranno buonissimi!! Io faccio molte conserve ma questa non l'avevo ancora provata (mi preoccupava un po), nonstante la mia principessa ne sia ghiottisima. Li farò appena li trovo, e dopo ti farò sapere il parere della mia esperta!! Grazie un bacione!!

    RispondiElimina
  3. Tesoro che ricetta fantastica, l'unico grande problema per me che me li devo comprare già fatti, non trovo i pomodori secchi, da noi è difficilissimo se non impossibile!! Dovrò fare un salto dalle tue parti!!! Un bacione tesoro sei bravissima!!!
    M.Luisa

    RispondiElimina
  4. Ottimi! Li ho fatti pure io e...finiti. A tavola con gli amici sono di rigore. Ciao

    RispondiElimina
  5. Li ho fatti una volta boni!!!
    Mi hai fatto venire la voglia di rifarli gnam
    Complimenti un bacione Anna

    RispondiElimina
  6. Anche noi le facciamo, sono buonissime, le tue hanno un ottimo aspetto, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Sono buonissimi per svariati utilizzi! Brava, bacioni!

    RispondiElimina
  8. L'olio Dante un Buon Olio? E' uno dei peggiori prodotti in commercio e molto prossimo alla frode alimentare. Quello "di oliva" è ottenuto da miscele di grassi vegetali ricavati da raffinazione chimica con residui di sostanze nocive alla salute (raffinazione di grassi vegetali di scarto deodorati e decolorati con aggiunta non specificata in etichetta di extravergine) e quello "extravergine" è una miscela di oli comunitari per la maggior parte spagnoli da agricoltura intensiva estratti ad alte temperature che annullano le proprietà antiossidanti e salutari dello stesso in genere di dubbia provenienza geografica e senza nessuna garanzia di qualità e igiene perché trasportati in grandi cisterne che navigano e percorrono migliaia di chilometri. Dovete rivedere il vostro concetto di "gusto" e "qualità" nell'alimentazione e soprattutto di onestà intellettuale.
    . A meno che non si tratti di un accordo commerciale. Allora è tutta un'altra cosa.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino