venerdì 13 maggio 2011

Carne mista alla brace con mostarda



L'altra domenica approfittando della visita di amici, ho fatto un po' di carne alla brace che era da tanto che non mangiavo e per renderla ancora più speciale insieme alla solita insalata l'ho servita con la mostarda di frutta Lazzaris. Ho fatto un'azzardo in quanto io di solito la servo con le carni bollite, ma devo dire che ci è piaciuta moltissimo. Il sapore dolce/piccante della mostarda, ha dato un taglio al gusto forte e a volte un po' pesante al gusto delle carni arrostite. Insomma questa più che una ricetta è un suggerimento che vi dò per consumare questa specialità della cucina italiana che è la mostarda, in particolare questa della Lazzaris che è veramente speciale.


Ingredienti:

un pezzo di rosticciana
4 fette di scamerita di suino
4 braciole di maiale
500 g di costolette di agnello
600 g di salsiccia toscana
1 vasetto di mostarda di frutta Lazzaris

Procedimento:

Penso che sia inutile spiegarvi come si fa la carne alla brace, comunque vi consiglio, prima di mettere la carne sulla griglia, di aspettare che la brace sia alla giusta temperatura altrimenti potreste rischiare che la carne risulti bruciata all'esterno e cruda all'interno. Comunque, quando è pronta, mettete tutto in un bel vassoio e servite con al centro la mostarda, sentirete che bontà.

5 commenti:

  1. Dovrebbe essere veramente buona!! Io sono tornata attiva adesso e ho perso un post, questa sera non pubblico per sicurezza!! Vado al volo!! Un bacione e bravissima, veramente bella!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Marilu, che casino in questi giorni con il blog, io ho perso tutti i commenti di un paio di post. Speriamo che da domani tutto ritorni a posto. Un bacio.

    RispondiElimina
  3. Ciao Patty che disastro in questi giorni si sono persi post e commenti , proprio un macello, speriamo torni tutto alla normalita', intanto mi rifaccio gli occhi davanti a questo splendido piatto di carne alla griglia che buonaaaaaaaaaaaaa!!!A proposito beata te che sei quasi alla fine della dieta io devo perdere ancora sette kg. a voglia ancora ahahahah a morire di fame ahahah!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  4. Povera Rossella come ti capisco. Io stasera ho fatto la pizza per mio marito e ho potuto solo annusarla. E' dura ma dobbiamo resistere! Un bacio.

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino