lunedì 2 maggio 2011

Rustici di pasta brioche da rosticceria siciliana


In Sicilia questo tipo di pasta si usa molto per varie preparazioni di rosticceria. Soprattutto per fare i rustici (tipo le accartocciate, i calzoni ecc.) pizze e le ravazzate come le chiamano a Palermo. A me piace moltissimo questo impasto, anche perchè si presta davvero a tante preparazioni. Potete usarlo per farci anche dei semplici panini per la merenda o la colazione o per un buffet e potete farcirli sia con il dolce che con il salato. Per la buona riuscita di questi rustici è importante usare una buona farina di buona forza, come quella speciale per pizza dei Molini Rosignoli, è eccezionale per questo tipo di preparazioni. Provatela!


Ingredienti:

1 kg di farina speciale per pizza dei Molini Rosignoli oppure 500 g manitoba e 500 tipo 00
100 g di zucchero
100 g di strutto
20 g di sale
1 cubetto ldb o una bustina
400/500 ml di acqua tiepida
Ripieno:
500 g di besciamella (vedi ricetta)
400 g di funghi
200 g di prosciutto cotto a cubetti
2 pacchetti di wurstel piccoli
1 provoletta tipo galbanino a cubetti
1 uovo per spennellare
3 cucchiai di semi di sesamo Melandri
Questo è il mio ripieno ma naturalmente potete sostituirlo con quello che preferite.

Procedimento:

Iniziamo a fare l'impasto e potete farlo sia a mano che con l'impastatrice. Sciogliete il lievito in 200 ml di acqua tiepida dove avrete sciolto anche lo zucchero, versatelo sulla farina e iniziate a impastare, poi continuate a versare tanta acqua quanto basta a ottenere un impasto sodo ma morbido. Ora potete unire lo strutto (mi raccomando non sostituitelo con burro o olio non viene buono come dovrebbe) e il sale. Impastate bene affinchè tutti gli ingredienti siano ben amalgamati, mettete l'impasto in una capiente ciotola, coprite con pellicola e mettete a lievitare per almeno 2 ore in forno (spento ovviamente) magari leggermente intiepidito poco prima. Nel frattempo preparare la besciamella e i funghi. Io ho usato gli champignon, li ho puliti, lavati e tagliati a pezzettini. Poi li ho messi in padella con olio evo e uno spicchio di aglio e li ho fatti andare finchè tutta l'acqua si è asciugata, salate e fate raffreddare. Preparate il formaggio e il prosciutto a cubetti e iniziate a fare i rustici. Formate delle palline di circa 50 g l'una (non di più) stendetele e farcite ognuna con una cucchiaiata di besciamella, funghi, prosciutto e formaggio oppure potete fare anche solo prosciutto e formaggio o funghi, besciamella e formaggio ecc..Chiudete bene ogni pallina tipo sacchetto in modo che non fuoriesca il ripieno durante la cottura. Oltre ai panini tondi ripieni, io ho fatto dei piccoli calzoni e le accartocciate. Per quanto riguarda i cannoli con i wurstel basta metterne uno in un pezzo di pasta e arrotolare tipo cannolo sigillando bene i bordi. Fate lievitare nelle teglie rivestite con carta forno per altri 40 minuti, dopo spennellate con l'uovo battuto e spargete i semi di sesamo sulla superficie. Cuocete a 180° per 20 minuti o poco più (devono essere ben dorati). Sono buonissimi, soffici e gustosi. Provate non ve ne pentirete.



9 commenti:

  1. Buoni!!partecipa al mio contest con questa meraviglia dai!!son fantastici!!

    RispondiElimina
  2. Mamma che bonta'!!! Sto sbavando davanti allo schermo!!

    Ciao, sono una nuova sostenitrice :-)
    Molto carino il tuo blog, le ricette mi piacciono molto!

    Passa da me se ti va :-)
    Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Che delizia, soffici e appetitosi! Ciao, bacioni

    RispondiElimina
  4. Ma tu che ti sei messa in testa oggi??? non puoi postare queste cose.. io vado matta per i salati!!!! gnamm gnamm... pappo tutto!!! smackkk buon lunedì!:-)

    RispondiElimina
  5. Patty!!! bello questo rustico!!! Fantastico!!!
    ho salvato la ricetta tesoro, da provare assolutamente, dovrebbe essere di un buono!!!
    Bravissima!!!!!! Un bacione stellina, buon lunedì!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  6. Senti le parole di mio papà:"queste cose buone devi fare, non le cose strane che fai tu!!!"
    Ecco hai un nuovo sostenitore!!!!
    Baci, baci

    RispondiElimina
  7. Presaaaa!!!!!grazie mille tesoro!!! postane quante ne vuoi..kisssssss

    RispondiElimina
  8. Carissima zia Patty sto provando adesso a fare la rosticceria spero che sia di esito positivo ciao !

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta è fenomenale, ma possiamo fare anche dei calzoncini fritti?

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino