lunedì 18 luglio 2011

Fusilli con pesce spada e melanzane


Buongiorno care amiche, oggi vi propongo un piatto tipico della mia bella Sicilia dove il pesce la fa da padrone sulle nostre tavole. In particolare il pesce spada che è in assoluto il quello che preferisco. Questo primo piatto è davvero speciale e quando lo faccio piace sempre tantissimo, sembra quasi una ricetta da grande chef e invece è semplicissimo. Questa volta ho usato i fusilli trafilati in oro del pastificio Verrigni, una grande pasta credetemi, che ha reso questo piatto superlativo.


Ingredienti:

Una o due fette di pesce spada (circa 300 g in tutto)
un barattolo di pomodorini di collina Mutti
3 spicchi di aglio
sale, pepe bianco
foglioline di menta fresca
olio evo Dante q.b.
1 bicchiere di vino bianco
una grossa melanzana
400 g di fusill'oro Verrigni

Procedimento:

In un largo tegame antiaderente (io ho usato quello della linea biocook della Illa) fate rosolare appena l'aglio con una tazzina di olio evo, unite il pesce spada privato della pelle e tagliato a cubetti e fatelo insaporire per qualche minuto, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Unite ora i pomodorini Mutti che avrete precedentemente tagliuzzato e ridotto in poltiglia, mescolate bene il tutto, salate, pepate e fate cuocere lentamente con il coperchio per circa 20 minuti. Nel frattempo sbucciate la melanzana, tagliatela a cubetti e fatela saltare in una padella con qualche cucchiaio di olio evo fino a quando sarà morbida, salate e mettetela da parte. Quando il sugo è pronto, togliete l'aglio, unite la melanzane, le foglioline di menta e mescolate bene il tutto. Cuocete la pasta al dente e, dopo averla scolata, versatela nel tegame con il sugo e fatela saltare per qualche minuto. Servite subito e buon appetito!

3 commenti:

  1. Com'è invitante!!!un gran bel piatto!!tutto bene?buona giornata

    RispondiElimina
  2. Buongiornosissimo zia Patty :-)
    Leggo la tua ricettina invitante , buon condimento , io lo spazzolerei senza neanche guardare la pasta !! baciuzzi

    RispondiElimina
  3. ma che buona questa pasta!!!baci!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino