martedì 2 agosto 2011

Marmalade pudding all'arancia


Ciao a tutti, oggi vi offro una bella fettina di questa torta al profumo di arancia ma soprattutto morbidissima...si scioglie in bocca credetemi! Questo è un dolce di origine inglese che ho scopiazzato dal blog Menù turistico, provatela non ve ne pentirete. Io ho usato la marmellata di arance, ma potete usare quella al limone, ai frutti di bosco ecc..


Ingredienti:

100 g di burro morbido
100 g di zucchero
buccia di arancia
2 uova
125 g di farina milleusi dei Molini Pivetti
2 cucchiai di succo di arancia
marmellata di arance q.b.
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale


Procedimento:

Montare bene il burro con lo zucchero per almeno 10 minuti (lo zucchero si deve sciogliere per bene), unire la buccia di arancia, il sale e le uova leggermente battute poco per volta e continuare a montare. Unite, sempre poco per volta , la farina con il lievito alternandola con il succo e mescolate con un cucchiaio per amalgamare tutti gli ingredienti. Sciogliere la marmellata e versarla sul fondo di una tortiera (piccola, circa 22 cm di diametro, ma io l'ho fatta quadrata),  rivestita di carta forno, spalmatela bene in modo da non lasciare spazi vuoti, versate sopra l'impasto, livellatelo a modo e cuocete in forno a 180° per 20-25 minuti non di più. Quando l'avrete sfornata, aspettate che si raffreddi un po' dopodichè rovesciatela sottosopra (la parte di sotto con la marmellata deve stare sopra) su un piatto da portata. Staccate con delicatezza la carta forno...et voilà il pudding è pronto!

4 commenti:

  1. Ma che è sta bontàààààà mi piace moltissimo! tutta marmellatosa.. baci :-)

    RispondiElimina
  2. Mai mangiato ma deve essere spettacolare!

    RispondiElimina
  3. Non l' ho mai assaggiato ma mi incurisisce:-) dev'essere profumatissimo! ciao

    RispondiElimina
  4. Grazie, accettiamo volentieri, come si può resistere ad una simile delizia!Bravissima Patty!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino