lunedì 10 ottobre 2011

Frittelle di ceci allo zenzero


Buongiorno care amiche tutto bene? Spero proprio di si, oggi sono un po' di corsa (tanto per cambiare) e cosi vado subito al dunque. Ho visto queste frittelle nel blog di zucchina e me ne sono subito innamorata. Fatte e mangiate, anche perchè avevo in casa tutti gli ingredienti, sono buonissime. Ho fatto solo qualche piccola modifica, ho aggiunto un cucchiaino di lievito per torte salate che nella ricetta originale non c'era, e ho usato il latte normale al posto del latte di riso. Un grazie a zucchina.


Ingredienti:

200 g di farina di ceci del Molino Chiavazza
latte q.b.
Sale
1 cucchiaio scarso di zenzero macinato
2 cucchiai di semi di sesamo Melandri
1 cucchiaino di lievito per torte salate

Procedimento:

In una terrina mettete la farina di ceci e unite tanta acqua quanto basta ad ottenere una pastella molto densa (tipo crema pasticcera per capirci). Fate attenzione a sciogliere bene tutti i grumi, unite il sale, lo zenzero, il sesamo e il lievito. Scaldate un po' di olio in una padella antiaderente, e con un mestolino, versate un po' di pastella allargandola un po, ' in modo che, non vengano troppo spesse. Disponetele su un piatto con carta assorbente per togliere l'unto in eccesso ma vi assicuro che ne assorbono davvero poco. Mangiatele calde, sono molto meglio.

12 commenti:

  1. Buone e sfiziose!! sono un'idea originale e davvero da provare!!!
    baci bacu

    RispondiElimina
  2. Mamma mia Patty cosa sei riuscita a fare con la farina di ceci una delizia!!!Buona giornata bacioni!!!

    RispondiElimina
  3. Le avevo viste anche io dal zucchettina.. ti son venute benissimo..e voglio farle pure io!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  4. benino ..potrebbe andare meglio..per consolarmi prenderei volentieri una frittella che sa tanto di buono.Buona settimana

    RispondiElimina
  5. eccomiiii, sono davvero onorata che tu abbia scelto e realizzato una ricetta che hai trovato nel mio blog, grazie per la fiducia. Guardando la tua foto mi hai fatto venire la voglia di rifarle. Con questo freddino, smangiucchiate sul divavone sotto la copertina di pile.... si si le rifaccio. Grazie Pat :)) buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Che buone le tue frittelle, ne prendiamo qualcuna al volo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Questa non la sapevo O_O deve essere squisita!! bravissima le trovi sempre tu ^_^
    baci

    RispondiElimina
  8. Te possino, ne sai una più del d....!!! Delle frittelle così gustose rischiavo di perdermele se non passavo a vedere quello che stavi combinando!!
    Sei una GRANDE!!!!!!!! Un bacione spidy!!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  9. Zia Patty piacere di conoscerti.

    RispondiElimina
  10. Le ho provate e sono buonissime! Proverò anche questa versione! Ciao

    RispondiElimina
  11. Ma che delizione frittelle!Da provare!

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino