venerdì 29 aprile 2011

Ciambella soffice alle mele e yogurt



Benvenute care amiche, oggi mi sono resa conto che avevo comprato un po' troppe mele (erano in offerta) perciò quale è secondo voi il modo migliore e più buono per consumare le mele? Fare una bella torta naturalmente..Io l'ho cotta nella pentola fornetto quindi è venuta a ciambella ma potete tranquillamente cuocerla nel forno come fate sempre.


Ingredienti:

300 g di farina
50 g di frumina
200 g di zucchero di canna
4 mele
3 uova
50 ml olio di semi
1 vasetto di yogurt bianco
1 vanillina
1 bustina di lievito
un limone
sale
1 cucchiaino di cannella
50 g di amaretti

Procedimento:

Sbucciate e tagliate a cubetti due mele, mescolatele con il succo di limone, un cucchiaino di zucchero e la cannella. Mettetele da parte e in una terrina a sponde alte, iniziate a montare (con lo sbattitore) le uova con lo zucchero per circa 10 minuti finchè il composto diventa leggero e spumoso come se doveste fare il pan di spagna. Unite lo yogurt, l'olio, il sale, la vanillina e continuate a montare ancora per qualche minuto. Poi incorporate a mano, la farina setacciata con la frumina e il lievito, poco per volta e delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto per non sgonfiare il composto. Unite infine le mele con tutto il liquido che avranno formato e versate nello stampo o nella pentola fornetto imburrato e infarinato. Coprite la superficie con le altre mele tagliate a fettine e cospargete sulla superficie gli amaretti sbriciolati. Se usate il forno tradizionale cuocete a 180° per circa 40 minuti se invece la cuocete nella pentola fornetto come me, allora sappiate che io ho usato il fornello più piccolo e che ha impiegato circa 55 minuti per cuocersi. I primi 5 minuti, gas al massimo, poi al minimo fino a cottura ultimata. In entrambe i casi vale la prova stecchino ricordatevi soltanto che il fornetto non va assolutamente aperto per i primi 30 minuti.

9 commenti:

  1. Così evitiamo sempre di fare la stessa ciambella, questa mi piace ha tanti ingredienti che di solito non aggiungo alle ciambelle. La devo provare: complimenti e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Pattyyyyammazza qaunto t'è venuta alta sta coambella.. e poi chissà che buona!!!! posso rpenderne una fettona? buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  3. che buona !! ti è venuta altissima ...... è proprio uno spettacolo!

    RispondiElimina
  4. Bellissima ciambella evviva con la pentola fornetto è ora che la spolvero ^_^
    bravissima cara grazie per gli Auguri, buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  5. davvero fantastica!!!piacere di conoscerti e complimenti per il blog!!da oggi hai una sostenitrice in più :)

    RispondiElimina
  6. Patty carissima che ciambellona favolosa altissima morbidissima e profumata alle mele cosa si puo' volere di piu' dalla vita ahah!!! Bravissima buon 1° maggio!!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte e un benvenuto a Tina! Un bacio

    RispondiElimina
  8. Grazie!!ti auguro una splendida giornata :)

    RispondiElimina
  9. Ciao Zia Patty!Buongiorno! qui piove, nn so da te!mi aggiungo ai tuoi sostenitori, senti che ne dici di partecipare al mio ocntest con questa sofficiosa ciambella alle mele? :) se ti va ti aspetto a questo link: http://www.vickyart.it/arte-in-cucina/2011/04/18/two-gust-is-megl-che-one-il-mio-primo-contest/

    ciao e buona giornata

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino