martedì 3 gennaio 2012

Peperonata ricca


Buongiorno amiche, vi faccio vedere la peperonata che ho servito come contorno alla cena di Natale. E' piaciuta moltissimo, non è niente di speciale ma è davvero molto appetitosa. Consiglio vivamente una bella scarpetta.


Ingredienti:

2 peperoni rossi belli grossi altrimenti 3
1 cipolla bianca
1 cucchiaio di capperi dissalati (io uso quelli di Pantelleria)
100 g di olive nere
olio evo Dante q.b.
200 g di passata di pomodoro Mutti

Procedimento:

Lavare e pulire i peperoni, tagliarli a listarelle e metterli in una larga padella con abbondante olio evo. Io ho usato la padella in ceramica e terracotta della Domo, ottima per cuocere questo tipo di pietanze. Fate rosolare i peperoni per una decina di minuti mescolando spesso, unite ora la cipolla tagliata a julienne e fatela ammorbidire insieme al resto. Unite le olive, i capperi (che avrete dissalato lasciandoli a bagno nell'acqua) e dopo qualche minuto, unite anche il pomodoro. Aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco dolce con il coperchio per circa 30 minuti.  

8 commenti:

  1. Niente di speciale???la adoro!!!!con un buon pane mangerei solo questa a quintali!!hihihiihih un bacionee

    RispondiElimina
  2. mamma ia è speciale invece te la copio!
    Buon inizio 2012 carissima un bacione!!

    Anna

    RispondiElimina
  3. Io l'adoro.. ma Riccardo odia i peperoni.. che posso fare? sigh.. ma si! posso venire a pranzo da te?? smackkkkk :-)

    RispondiElimina
  4. buonissima..non la faccio spesso perchè il mio lui,non li digerisce..ma se la faccio li mangia lo stesso..hihih...

    RispondiElimina
  5. che tripudio di colori un assaggino?

    RispondiElimina
  6. Ciao Zia!!Passato bene capodanno?Speriamo di sì!La tua peperonata parla da sola:ho già un pezzetto di pane in mano per fare la scarpetta!Lolly

    RispondiElimina
  7. viva i peperoniiiiii...questa peperonata ha un aspetto che mi vien voglia di allungare la mano ma con una fetta di pane fra le dita!!!!! buon inizio settimana ^-^

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino